Alta pressione e condizioni perfette su roccia e ghiaccio. Negli ultimi giorni io e Bernardo abbiamo salito alcune delle cime principali sopra Grindelwald. Martedì siamo partiti di buon ora (3 del mattino) dalla capanna Gleckstein e abbiamo raggiunto la vetta del Wetterhorn 3692m per la Willsgrätli. L’arrampicata è stata piacevole e alterna passaggi su Gneis nella parte inferiore al Calcare nella parte superiore. Poco più di un ora più tardi abbiamo raggiunto la vetta del Mittelhorn 3703m con un panorama grandioso sull’altopiano Svizzero da Berna a Zurigo. Una rapida discesa per il canale sud ovest ci ha riportato in capanna dove ci siamo gustati un abbondante piatto di Rösti comodamente seduti su pratiche sedie a sdraio… Il giorno successivo siamo saliti con il trenino alla Jungfraujoch con l’obbiettivo di fare la traversata del Mönch 4107m. In cima grazie alle temperature estremamente miti ci siamo concessi un abbondante mezz’ora di pausa in maglietta. La discesa è stata ancora particolarmente interessante vista la cresta nevosa affilata ed esposta.

Comments are closed.